La passeggiata

“…a costoro va il mio disprezzo, non certo a titolo personale ma in via di principio, giacchè non potrò mai capire che gusto ci sia a passare velocissimi davanti a tutte le immagini e gli oggetti che la nostra bella terra ci offre, come se si fosse impazziti e si dovesse correre per non disperare.” Robert Walser

Il senso della vita

Prima di entrare nel tempio Sri Dalada Maligawa, a Kandy in Sri Lanka, ho scattato questa foto (una delle ultime in pellicola): un monaco che legge serenamente appoggiato ad una colonna. Uno scatto rubato, di quelli di cui a volte ci si pente per non aver chiesto il permesso. A distanza di qualche anno, questa foto ha chiarito la sua esistenza. All’uscita del tempio lo stesso monaco stava parlando con…

Ricordi che perdono colore

Non poteva durare tutta la vita! Ho messo fine alla ricerca di foto e diari di vecchi viaggi di lavoro, persi in un trasloco. Una ricerca durata anni, perché non volevo rassegnarmi all’idea di non avere più immagini e parole di un periodo emozionante della mia vita. Quando i ricordi saranno stinti ed anche il bianco e nero della memoria diventerà tutto grigio non resterà più testimonianza del mio passaggio…

da “Un indovino mi disse”

“Il viaggiare in treno o in nave, su grandi distanze, m’ha ridato il senso della vastità del mondo e soprattutto m’ha fatto riscoprire un’umanità, quella dei più, quella di cui uno, a forza di volare, dimentica quasi l’esistenza: l’umanità che si sposta carica di pacchi e di bambini, quella cui gli aerei e tutto il resto passano in ogni senso sopra la testa.” “Da dove mi veniva allora la mia…

Grazie Kapuściński

http://www.youtube.com/watch?v=9ZEAp9LPDGo (trailer “Another Day of Life”) «Il viaggio a scopo di reportage esclude qualsiasi curiosità turistica, esige un duro lavoro e una solida preparazione teorica, per esempio la conoscenza del terreno su cui ci si muove. È un modo di viaggiare senza un momento di relax, in continua concentrazione e raccoglimento. Dobbiamo essere consapevoli che il luogo nel quale siamo giunti ci viene concesso una sola volta nella vita, che…

Mal d’Africa

Sto leggendo Ebano. Kapuscinski racconta da reporter, da viaggiatore, da uomo curioso che non esita a rischiare la vita per essere testimone delle vicende di un continente che “è solo per semplificare e per pura comodità che lo chiamiamo Africa”. L’infamia della schiavitù, lo sfruttamento dei bambini, le guerra per l’indipendenza, la vita di tutti i giorni e l’anima degli africani, vissuta e narrata dal reporter polacco che si è…

Un vino senza pretese

  Una cena apparentemente senza pretese. Un vino senza pretese. Invece torni indietro di vent’anni. Il primo viaggio importante. Un mese tra Costa Azzurra, Spagna e Portogallo. Non ricordarsi dove sono finite le fotografie che possano testimoniarlo. Il ricordo, invece,  è ancora presente, ed è bastato un vino senza pretese a farmelo rivivere.

Quel ch’è stato… il 2012

Un anno strano il 2012, pieno di contraddizioni. Non ho viaggiato quanto avrei voluto, ma ho visto luoghi che mi hanno emozionato e conosciuto persone interessanti. Alcuni di questi luoghi sono nelle foto che seguono. Le persone, beh, quelle le tengo per me.                                      

Biscotti al sesamo

Le notizie che arrivano dalla Siria sono inquietanti. Sono andato a riguardare le foto della mia breve visita a Damasco, tornando indietro nel tempo di tanti anni. Non ci avevo più pensato. Per entrare nella Moschea di Omayyadi mi sono dovuto coprire. Mi sembrava eccessivo, ma era la prima moschea che visitavo. Tra le mura della città vecchia, un groviglio di vicoli e stradine era attraversato da una folla rumorosa,…

Tashakor, grazie

Seguo i blog di alcuni giornalisti inviati in zone di guerra. Un po’ per appagare una passione mai realizzata, un po’ perché mi aiutano a conoscere paesi che, probabilmente, non visiterò mai. L’Afghanistan è uno di questi. Un paese difficile da capire, da sempre legato alla parola guerra. Sembra essere perennemente avvolto dalla polvere e percorso da carri armati sgangherati, lontano dall’Afghanistan raccontato da Robert Byron e Chatwin. Tashakor è…