Come?

Blog_1 copyMi sento come se stessi con l’orecchio teso ad ascoltare qualcuno che vuole darmi un suggerimento, senza riuscire ad isolare quella voce dalla confusione che c’è intorno. Forse è arrivato il momento di tapparsi le orecchie ed ascoltare solo le voci di dentro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *