Vederci nudi

“Analizzare i rischi per la salute e la compatibilità con il diritto alla privacy”. E’ questa la posizione sull’uso dei body scanner dei paesi dell’ Unione europea  che hanno deciso di aspettare il rapporto della Commissione prima di decidere sul da farsi (fonte Corriere.it 21 gennaio). Vogliono vederci chiaro dunque. Vuole “vederci nudi” invece il ministro Maroni che ha dichiarato che in Italia ne saranno acquistati 15 in via sperimentale da usare negli aeroporti di Fiumicino, Venezia e Malpensa per i voli verso gli Stati Uniti (fonte Ansa 21 gennaio). Notate qualcosa di strano? Se sarete così fortunati da diventare Turisti per sempre – vedi post del 20 gennaio –  e volete evitare radiazioni dal quantomeno dubbio effetto, aspettate a volare verso gli Usa: non si sa mai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *